//
stai leggendo...
Astronomia

Inusuale attività solare. Allerta per la Terra

L’attuale ‘sonnolenza’ del Sole, la cui attività è collocata a minimi registrati nel corso dell’ultimo secolo e mezzo, preoccupa gli scienziati, i quali si chiedono come questo comportamento possa influire sulla Terra.

Le macchie solari, che vengono osservate da millenni, appaiono in cicli di circa 11 anni. Secondo gli scienziati, allo stato attuale si sta producendo un forte calo del numero di macchie e brillamenti solari.

Il numero delle macchie solari osservate da quando iniziò il nuovo ciclo solare, nel mese di dicembre del 2008, è molto inferiore alla media osservata negli ultimi 250 anni.

Si tratta del ciclo, per il Sole, più debole negli ultimi 50 anni“, ha dichiarato Doug Biesecker, fisico del NOAA statunitense (National Oceanic and Atmospheric Administration).

Oltre alla debolezza della sua attività, il Sole sta registrando anomalie nel cambiamento di polarità dei campi magnetici. Normalmente, il Polo Sud e il Polo Nord invertono simultaneamente la loro polarità ogni undici anni, il che corrisponde alla durata di un ciclo solare.

Durante questo processo, i campi magnetici polari si indeboliscono, quasi a scomparire, e riproponendoli nuovamente quando il processo di inversione di polarità sarà completato, hanno spiegato gli scienziati. Ma nel ciclo attuale, i poli non sono sincronizzati. il Polo Nord ha invertito la sua polarità per diversi mesi e ora sta accadendo la stessa cosa per il Polo Sud.

Alcuni ricercatori ipotizzano che potremmo stare assistendo all’inizio di una prolungata bassa attività solare paragonabile a quella del periodo chiamato ‘Minimo di Maunder’, che ebbe luogo tra l’anno 1650 e l’anno 1715 dopo Cristo, in cui difficilmente vennero viste macchie solari. Questo periodo coincidette con un periodo di netto raffreddamento denominato “Piccola Era Glaciale” in Europa e America del Nord.

Traduzione e adattamento a cura di Antonio De Comite tramite Google Translation.

Fonte articolo (link)

Annunci

Discussione

Un pensiero su “Inusuale attività solare. Allerta per la Terra

  1. Talvolta e’ imbarazzante notare come fenomeni lontani, e al di fuori di
    ogni possibile intervento umano,siano enfatizzati o divulgati con preoccupazione,
    mentre fenomeni piu’ incombenti,pressanti,e alla portata della dimensione umana
    vengano taciuti o presi come non veritieri dagli organi istituzionali.
    Ovviamente mi riferisco ai cambiamenti climatici causati dall’uomo
    e questa notizia fara’ sicuramente comodo alle industrie petrolifere che in caso di
    “freddo” causato dal Sole, ribadiranno il concetto che l’uomo (e le sue attivita’) sono troppo
    “piccoli” per cambiare l’atmosfera di un intero pianeta
    E una frase trita e ritrita, ma mi chiedo allora come abbiano fatto esseri molto
    piu’ piccoli e “insignificanti” come i batteri a cambiare l’atmosfera primordiale
    in quella che conosciamo oggi ricca di ossigeno in tutto il globo
    Certo ci sono voluti milioni di anni, esattamente come ci sono voluti milioni
    di anni a madre natura per stoccare il carbonio prodotto in altrettanti milioni
    di anni nel sottosuolo sotto forma di combustibili fossili, che noi abbiamo rimesso
    nell’atmosfera in meno di cento anni.
    Si sa che il mito secondo cui gli struzzi nascondano la testa sotto la sabbia e’ totalmente
    privo di fondamento,ma pare che tale abitudine si stata totalmente assodata per quanto
    riguarda il genere umano.
    Poco male, nel caso cio’ si ritorca contro il nostro futuro di specie….
    …vorra dire che tocchera’ nuovamente ai batteri l’opera di una nuova genesi.
    E sono anche immuni dalle campagne d’opinione politico-affaristica.

    Daniele F

    Pubblicato da Daniele | 28 novembre 2013, 1:18 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: