//
stai leggendo...
UFO e misteri svelati

Nessun UFO nei cieli di Legnago

L’estate, come si sa, porta più gente del previsto ad essere fuori di casa e all’aperto e non è raro che avvistino nel cielo qualcosa, secondo loro, di anomalo.

Uno di questi casi, con foto annessa, riguarda una formazione di circa 6-7 oggetti volanti avvistati a fine agosto 2014 nei cieli di Legnago, cittadina in provincia di Verona.

Ecco cosa scrive il quotidiano online de “L’Arena” il giorno 31 agosto 2014:

UFO o non UFO? Un nostro lettore, Paolo Masiero, ci segnala, da Terranegra di Legnago qualcosa che appare quantomeno «strano». «Invio queste immagini fotografate in modo fortuito e molto velocemente da Legnago, Terranegra», scrive. «Inizialmente pensavo a un aereo con motori in avaria. Poi ne sono passati in sequenza pressoché regolare 6 o 7 di questo tipo, che sembravano oggetti infuocati. La velocità era sicuramente maggiore di un aereo di linea che regolarmente solcano i cieli. Escludo pertanto aerei di linea, jet o elicotteri». Certo appaiono un po’ alti di quota per essere le famigerate lanterne cinesi e la velocità, stando alla testimonianza, non pare congrua. Spiegazione cercasi…“.

Fin qui l’articolo pubblicato su “L’Arena”, anche se la segnalazione è apparsa su altri quotidiani locali veronesi.

Come abbiamo letto, l’articolo giornalistico si conclude così: “Spiegazione cercasi“. Ed una spiegazione c’è: si tratta delle ormai famose, anche i bambini conoscono questi oggetti, lanterne cinesi.

UFO Legnago

Immagine “corretta” al Photoshop. Si intravedono un’abitazione frontale e un albero sulla destra.

Infatti, se si focalizzano per bene gli oggetti volanti si intravede una luce centrale (probabile fiammella) di colore giallo in un contesto circostante di colore arancione, classico in una “sky lantern”. Inoltre gli oggetti, al contrario di ciò che viene detto sull’articolo (cit. “Certo appaiono un po’ alti di quota per essere le famigerate lanterne cinesi“), sono relativamente bassi di quota. Anche qui entrano in gioco particolare poco visibili in foto ma che si riescono ad intravedere utilizzando la banalissima “correzione automatica” di Photoshop (vedi immagine sopra): un’abitazione di fronte, con visibili due finestre, e un albero sul lato destro. Se, a livello visivo, analizziamo il tutto e prendendo a rifermento l’abitato frontale e l’albero sulla destra, le lanterne cinesi si potevano trovare ad un’altezza presunta (dal suolo) di circa 30 metri e non ad elevata altitudine.

Per concludere, anche in questo caso tanto rumore per nulla. Quando dovremmo attendere per un caso altamente interessante?

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: