//
stai leggendo...
Esobiologia

Astronomo del Papa: “gli alieni sono là fuori”

L’astronomo del Papa si è espresso sulla sua convinzione che vi è sicuramente vita oltre la Terra – e afferma che sarebbe felice di battezzare mostruosità provenienti da oltre le stelle.

Nel suo nuovo opuscolo, dal titolo ‘Would You Baptise an Extraterrestrial?‘, il fratello gesuita Guy Consolmagno, il nuovo presidente della Vatican Observatory Foundation (e custode delle collezione papali di meteoriti) si interroga anche su diverse altre Grandi Domande, tipo:

La redenzione di Gesù Cristo ‘conta’ anche per esseri provenienti da Proxima Centauri?

La Chiesa invierà missionari su pianeti alieni?

Gli extraterrestri hanno la loro versione di Gesù?

Dio ha manovrato, con abilità, la Stella di Betlemme?

libro

Nel maggio del 2014, il Papa affermò che i Marziani (non vi fate prendere dal panico, nessuno di essi è stato finora scoperto) sarebbero stati i benvenuti nella Chiesa.

Il Pontefice disse: “Se domani venisse una spedizione di marziani, per esempio, e alcuni di loro venissero da noi, verdi, con quel naso lungo e le orecchie grandi, come vengono dipinti dai bambini … E uno dicesse: ‘Ma, io voglio il Battesimo!’. Cosa accadrebbe?

Consolmagno, che detiene due lauree in scienze planetarie, è fermamente convinto sulla questione (definizione: è un sì!).

Egli ha dichiarato: “qualsiasi entità – non importa quanti tentacoli abbia – ha un’anima“.

Gli alieni, però, possono stare tranquilli circa la prospettiva di crociate spaziali.

Consolmagno rassicura eventuali culture aliene che verrebbero battezzate ‘solo se lo chiedessero‘.

Inoltre, l’astronomo afferma che la ricerca degli extraterrestri non smentisce l’esistenza di Dio. Invece, egli spera che la scoperta di orrori tentacolari provenienti da chissà dove porti la gente a mettere in discussione ciò che sono: miseri esseri umani.

E si domanda: “quando diciamo umano, umano rispetto a cosa?“.

Consolmagno rivolge anche domande incalzanti come, ad esempio, Dio abbia spostato con abilità la Stella di Betlemme.

Afferma: “Quando le persone si preoccupano su cosa fosse la Stella di Betlemme, esse vogliono per davvero sapere come Dio agisce nell’Universo? Dio ha creato quella stella? Ma Dio organizza le cose? Dio usa coincidenze divine?“.

Fonte (link)

Annunci

Discussione

Un pensiero su “Astronomo del Papa: “gli alieni sono là fuori”

  1. Basterebbe leggere un vecchio libro, cosa che sicuramente consolmagno ha gia letto, messaggi all umanita di ashtar sheran, li ci sono tante risposte alle sue domande. Si puo credere o non credere a cio che il libro espone ma comunque ci sono cose molto piu interessanti che domandarsi se battezzare o meno un extraterrestre…la storia si ripete…battezzare gli indigeni delle americhe…battezzare gli extraterrestri.. Comunque è gia un inizio…..

    Pubblicato da annalisa | 12 ottobre 2014, 5:31 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: