//
stai leggendo...
ARTICOLI, Documenti, Misteri

Bank of America: “Probabilmente viviamo in una simulazione”

E se ciò che noi sperimentiamo come “realtà” fosse solo una simulazione virtuale come quello che avviene nel film “Matrix”? La Bank of America Merril Lyinch stima che ci siano tra il 20 e il 50 percento di probabilità che ciò sia possibile, secondo una nota inviata ai propri clienti.

La Bank of America cita i commenti di Elon Musk, fondatore di Tesla Motors, dell’astrofisico Neil deGrasse Tyson, e lo studio del filosofo Nick Bostrom come base per stabilire il proprio calcolo probabilistico.

screen-shot-2016-09-08-at-11-05-45-am

Molti scienziati, filosofi e uomini d’affari credono che ci sia una probabilità compresa tra il 20 e il 50 percento che gli esseri umani stiano già vivendo in un mondo virtuale simulato al computer. Nel mese di aprile 2016, dei ricercatori si sono riuniti all’American Museum of Natural History per discutere di questo concetto. Lo scenario prospettato è quello che stiamo già in prossimità di simulazioni 3D fotorealistiche, nelle quali milioni di persone possono partecipare contemporaneamente. Risulta quindi concepibile che con i progressi nel campo della intelligenza artificiale, della realtà virtuale e nella potenza di calcolo, i membri di civiltà future possano aver deciso di realizzare una simulazione dei propri antenati“, afferma la banca di investimento.

Fonte (link)

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: