//
stai leggendo...
ARTICOLI, Astronomia, Esobiologia

Vita extraterrestre sulle nane brune?

La vita extraterrestre potrebbe esistere nell’alta atmosfera di nane brune, oggetti di transizione tra le stelle e i pianeti. Questa la teoria apparsa su uno studio, citato dalla rivista ‘Science‘, elaborato dagli astronomi della Università di Edimburgo, Regno Unito.

Negli ultimi anni, gli esperti hanno rilevato nelle nane brune, definite anche ‘stelle fallite‘ – e che contengono gli stessi materiali di una stella, ma con una massa molto ridotta per brillare, delle caratteristiche che consentono di classificare questi oggetti come pianeti maggiori. Si tratta della presenza di piombo e ‘nubi’ minerali, ossigeno, idrogeno, azoto e carbonio nella loro atmosfera.

ep_scisource_sb2454_16x9

Queste, secondo gli esperti, sono le condizioni di vita adeguate per i microbi delle atmosfere delle nane brune, anche se le dimensioni di questi microbi sono di dieci volte inferiori rispetto ai tipici batteri terrestri.

In questo modo, secondo gli scienziati, la vita extraterrestre non sempre necessita di pianeti per evolversi e sopravvivere.

Inoltre, in teoria, nelle nane brune potrebbero esistere creature di dimensioni maggiori, se le atmosfere di questi corpi celesti hanno correnti di aria potenti e ascensionali, come avviene su Giove e Saturno.

Fonte (link)

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: