//
stai leggendo...
CASISTICA MONDIALE, UFO e militari

Argentina: la Polizia Federale rivelerà un rapporto “molto urgente” sugli UFO

A seguito della richiesta di un’organizzazione dedicata allo studio degli UFO, la Polizia federale pubblicherà un rapporto “molto urgente” su questi fenomeni nel cielo argentino. Il materiale relativo a questo argomento, sia scritto che audiovisivo, sarà reso pubblico purché non metta in pericolo la sicurezza nazionale.

La richiesta originaria relativa agli avvistamenti di UFO è stata fatta il 6 maggio ad Alicia Pilar Marichelar, responsabile del coordinamento dell’accesso alle informazioni pubbliche del Sottosegretariato per il Controllo Istituzionale e la Trasparenza del Ministero della Sicurezza, che a sua volta ha presentato la richiesta a tutte le soprintendenze della forza.

Nel testo condotto da Sabina Frederic e consegnato alle autorità, la Commissione di Studi del Fenomeno UFO della Repubblica Argentina (CEFORA) ha richiesto “informazioni scritte, materiale audio, video o fotografico, prodotto d’indagine”, informazioni, denunce, o rapporti, di tutto ciò che riguarda i fenomeni aerei anomali, gli UFO, i dischi volanti, gli oggetti volanti non identificati, i fenomeni aerospaziali, i fenomeni aerei insoliti e tutto ciò che è legato a questo concetto”.

Da parte sua, il Ministero della Sicurezza ha chiarito che non è consentito per legge rendere pubblici dati “espressamente classificati come riservati o confidenziali o segreti, per ragioni di difesa o di politica estera, che potrebbero compromettere il corretto funzionamento del sistema finanziario o bancario, compromettere i diritti o gli interessi legittimi di un terzo” o che “potrebbero causare un pericolo per la vita o l’incolumità di una persona”.

La normativa vigente prevede che non possono essere divulgate neppure le informazioni “di natura giudiziaria la cui divulgazione sia vietata da altre leggi o da impegni assunti dalla Repubblica Argentina in trattati internazionali, ottenute in indagini svolte dagli enti regolamentati, che siano di natura riservata e la cui divulgazione potrebbe vanificare il successo di un’indagine, predisposta da consulenti legali o avvocati della pubblica amministrazione nazionale la cui pubblicità potrebbe rivelare la strategia da adattare nella difesa o nel trattamento di un caso” o che siano “protette dal segreto professionale”.

Una delle unità della Polizia federale, attraverso una comunicazione interna, ha preso atto del caso e ha richiesto un rapporto “molto urgente” su tutto il materiale in suo possesso.

In una lettera, il capo della Direzione amministrativa della Soprintendenza federale all’intervento territoriale, Alfredo Ariel Coria, ha ordinato a diversi direttori di tale forza di sicurezza di consegnare entro le ore 12.00 dell’11 maggio qualsiasi informazione “scritta, audio, video o fotografica” in loro possesso, nonché qualsiasi “denuncia o rapporto di polizia”.

Fonte: https://www.cronica.com.ar/info-general/Policia-Federal-revelara-informe-muy-urgente-sobre-OVNIS-en-el-cielo-argentino-20200509-0035.html

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: